Nuova recensione su The Living News: The Giver di Lois Lowry

Lo so che è da un po’ che non scrivo più sul blog, ma le cose per me stanno prendendo una piega molto inaspettata (e insperata). Le mie giornate son diventate così frenetiche che il tempo restante per scrivere sul blog è davvero poco ^,.,^

vi posto quindi il link di una mia nuova recensione pubblicata su The Living News nella quale parlo del romanzo “The Giver”, pubblicato Italia  già nel 1995, ma diventato famoso soprattutto grazie alla trasposizione cinematografica da poco uscita al cinema.

GIVER_cop_def

Ecco a voi il link

Buona lettura!

Quando ha inizio qualcosa di importante

Ultimamente sono stata un po’ assente dal blog a causa di un periodo davvero molto denso e importante sia a livello professionale che lavorativo.  Nel primo caso, dopo una storia a distanza durata cinque anni, a fine Luglio lascerò Torino per andare a vivere nel Cremasco con il mio ragazzo cosa che, da maschio mancato e testarda indipendente cronica quale sono, sinceramente non avrei mai osato sperare.  Un cambiamento importante e un trasloco che mi terrà impegnata nonché senza connessione internet praticamente tutto il mese  (non avete idea della roba che si accumula in giro per casa in anni di vita da sola XD)

Schermata 2014-06-30 alle 12.40.17

La novità di cui voglio parlare maggiormente è però legata al lavoro e a una collaborazione della quale sono davvero molto orgogliosa: quella col giornale online dell’Agenzia Fotografica Realy Easy Star ovvero il “The Living News”.  Sono stata contattata diverso tempo fa dalla responsabile del giornale che mi ha proposto di diventare responsabile della loro sezione di letteratura.  Ovviamente sono stata più che onorata della proposta nonché entusiasta di poter collaborare con un team di persone non solo serie e competenti nel loro lavoro, ma anche appassionate e determinate.

Oggi ha quindi ufficialmente inizio questa nuova collaborazione con il lancio del giornale (questo il link alla home page) e con la mia prima recensione (ecco qui il link). Spero vogliate seguirmi in questa nuova esperienza e che ciò che scrivo possa piacervi.

In questo caso credo proprio sia il caso di prendermi un pochino sul serio 😉