Tantissimi auguri e lettere da Babbo Natale

Manca meno di una settimana a Natal e indovinate un po’? Io adoro il Nartale! Credo sia una festa speciale (e non lo dico perché il 24 è il mio compleanno, almeno non solo 😀 ), un giorno in cui ci si può concedere di sperare, di lasciarsi alle spalle per un attimo tutte le brutture e i litigi, tutte le tristezze e le paure. Una festa in cui è possibile tornare un po’ bambini e godersi quella magia e quell’innocenza che non sempre ci è concessa. Proprio in occasione di questa festa, voglio parlarvi di un libro davvero speciale: Le Lettere di Babbo Natale di J.R.R.Tolkien.

Si tratta di una serie di lettere scritte e illustrate da Tolkien per i suoi figli. Racchiuse in delle buste bianche affrancate con i francobolli delle Poste Polari, queste lettere rappresentano un gioco nel quale l’autore del Signore degli Anelli, fingendo di essere Babbo Natale, racconta incredibili e divertenti avventure al Polo vissute appunto da Babbo Natale assieme all’Orso Bianco, all’Uomo della Luna e ad alte straordinarie creature. Un libro che rappresenta non solo l’amore di un padre, ma anche l’incanto di una festa che non è solo pranzi abbondanti, soldi spesi od oggetti regalati, ma anche magia e bellezza, innocenza e meraviglia. Insomma, passiamo tanto tempo a perderci in romanzi e mondi fantastici, quindi perché non concederci solo pochi momenti l’anno in cui vivere un po’ di quella magia nel mondo reale assieme alle persone a cui vogliamo bene?

Ok, ora che avete capito che sono un’inguaribile sognatrice, non posso che consigliarvi questo splendido libro e ovviamente augurare a tutti tantissimi auguri di magiche feste.

Favole e leggende del Giappone: un piccolo gioiello nascosto.

Ultimamente ho finito di leggere una piccola raccolta di favole giapponesi, acquistata durante lo scorso Salone del Libro.

Si tratta di storie tradizionali del Giappone che aprono al lettore occidentale un mondo completamente nuovo, ma che mantengono quel carattere fortemente educativo e a tratti cruento tipico anche delle favole nostrane.

Una raccolta che si legge in poco meno di un’ora in un’edizione splendidamente curata, ricca di tavole illustrate che sono uno spettacolo per gli occhi. Una lettura veloce e sicuramente molto piacevole. Consigliatissima. 🥰

Un piccolo accenno va fatto anche sulla EBEditore, per la straordinaria cura messa per la realizzazione non solo di questo piccolo volume, ma anche per gli altri titoli che ho visto nel loro stand al Salone del Libro. A partire dalla carta, di qualità straordinaria, che lascia una meravigliosa sensazione al tatto, fino alle illustrazioni e alle rifiniture grafiche…. ogni volume di questa casa editrice sembra un piccolo gioiello che vale la pena custodire ed esporre in biblioteca. Date un’occhiata al loro sito e se vi capita di passare al Salone del Libro, il prossimo anno, andate a vedere anche il loro stand per poter toccare con mano questi piccoli gioielli.